Torna la libertà di stampa (1943 – 1947)


Un incontro dedicato alla storia del giornalismo, per conoscere aspetti noti e meno noti della vicenda della libertà di stampa in Italia, dopo la caduta del fascismo e nel primo dopoguerra. Giovedì 3 giugno si è svolto l’incontro in streaming di presentazione della ricerca della Fondazione Murialdi curata da Giancarlo Tartaglia
Torna la libertà di stampa – Il giornalismo italiano dal 1943 al 1947” organizzato dalla Fondazione Corriere della Sera in collaborazione con Istituto lombardo di storia contemporanea e ISEC: dopo i saluti di Giorgio Bigatti e Ada Gigli Marchetti sono intervenuti il critico Franco Contorbia, lo storico Marcello Flores, la storica Irene Piazzoni, e Giancarlo Tartaglia, segretario generale della Fondazione sul giornalismo «Paolo Murialdi», coordinati da Antonio Carioti, giornalista del «Corriere della Sera» e de «La Lettura».
Il dibattito è visualizzabile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=DK3W9HC3mMA